CookiesAccept

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Rivarolo Mantovano: casetta dell'acqua anche a Cividale

Casetta acqua Cividale

Cividale (Rivarolo Mantovano) - L’amministrazione comunale di Rivarolo Mantovano ha deciso di fare un regalo natalizio alla piccola frazione di Cividale, i cui residenti si erano spesso lamentati di non essere considerati alla pari degli altri residenti del Comune.
Pochi giorni fa, invece, è arrivata la notizia, confermata dal sindaco Massimiliano Galli, che ben presto sorgerà una “casetta dell’acqua” anche a Cividale così da poter soddisfare le necessità anche di chi risiede in quella frazione. Un servizio che sarà attivato nel paese, così come in  altri centri che già l’hanno installata nei mesi scorsi, tra cui Rivarolo.
Per vedere la casetta dell’acqua a Cividale si dovrà aspettare, secondo quanto comunicato dall’amministrazione comunale, solo qualche mese: si parla della primavera. La struttura sarà installata nella zona di via Prati, dove sarà possibile attingere all’acqua sfruttando l’impianto dell’acquedotto che, come si sa, eroga acqua opportunamente filtrata e quindi certamente salutare e priva di controindicazioni.

L’impianto sarà realizzato grazie ad un contributo all’Ato (Autorità territoriale e d’ambito omogeneo) che coprirà le spese per il 70% del totale, equivalente a 15mila euro; i rimanenti 10mila euro verranno erogati dall’amministrazione comunale. Mentre per il capoluogo si era potuto sfruttare un piccolo edificio esistente, corrispondente ad ex spogliatoi del campo sportivo, a Cividale occorrerà costruire anche la struttura che ospiterà l’impianto idrico facendo così lievitare il costo totale a 25mila euro.

Per quanto riguarda l’erogazione dell’acqua, il Comune fa sapere che sarà completamente gratuita per quella naturale e a temperatura ambiente, mentre costerà solo alcuni centesimi l’acqua frizzante o già refrigerata. La zona in cui verrà collocata la nuova casetta dell’acqua è, come si diceva, in via Prati, nei pressi della piazzetta dove si svolge il mercato  settimanale della frutta.

 

fonte:vocedimantova.it