CookiesAccept

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Anche a Sant'Elpidio a Mare l'installazione della "Casa dell'acqua"

casadellacqua

 

L’Amministrazione Comunale intende installare nel proprio territorio le cosiddette “Fontane ecologiche dell’acqua” – meglio conosciute come “Casa dell’acqua”: distributori di acqua, prelevata dall’acquedotto pubblico (microfiltrata, refrigerata, naturale e frizzante) con lo scopo di incentivare e diffondere nella cittadinanza l’utilizzo dell’acqua pubblica ad uso potabile riducendo, in questo modo, la produzione di rifiuti costituiti da imballi e bottiglie in PET, la spesa per le famiglie per l’acquisto in bottiglia nonché l’inquinamento dovuto al trasporto delle merci.

“L’acqua pubblica è un bene da salvaguardare e rivalutare quale preziosa risorsa collettiva – dice in merito l’Assessore all’Ambiente Matteo Verdecchia – da gestire in modo appropriato sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo. Purtroppo, negli anni, si è rilevata una carenza di fiducia nei confronti dell’acqua erogata dal rubinetto in favore di quella in bottiglia, fenomeno in parte dovuto a campagne pubblicitarie mirate ad incrementare il consumo di minerale. Va detto, comunque, che quella del nostro acquedotto è un’acqua molto buona, nessun dubbio in proposito”.

Leggi l'articolo completo